Tu sei qui
Home > NOTIZIE > Eventi > Ruvo di Puglia, 12 e 13 Novembre “Sagra del Fungo Cardoncello”

Ruvo di Puglia, 12 e 13 Novembre “Sagra del Fungo Cardoncello”

Sagra del Fungo Cardoncello

Sabato 12 e Domenica 13 Novembre, tutti a Ruvo di Puglia alla corte di Re “Fungo Cardoncello”
Sagra del Fungo Cardoncello. Sapori e territorio si sposano, è la formula dell’imperdibile weekend ruvese. Il Fungo Cardoncello, il vino novello, visite guidate, i piatti tipici della tradizione e tanti piccoli spettacoli ed eventi collaterali alla kermesse enogastronomica: da questi presupposti, ben dodici anni fa, è nata la prima edizione della “Sagra del Fungo Cardoncello”; un appuntamento enogastronomico e culturale preservato e promosso dalla Pro Loco di Ruvo di Puglia che, soprattutto negli ultimi anni, ha reso la città uno dei principali poli turistici attrattivi della Puglia.
L’edizione 2016, dell’attesa kermesse enogastronomica itinerante autunnale, farà tappa nel caratteristico centro storico di Ruvo di Puglia, nel weekend del 12 e 13 novembre, con la città pronta ad accogliere ancora una volta visitatori, esperti di gastronomia, turisti e semplici golosi da ogni parte della regione e non solo.  Il format proposto è ormai collaudato ed efficace. La formula è quella classica con le immancabili degustazioni di prodotti tipici, salsicce e carni alla brace, alle specialità a base di funghi cardoncelli esaltati nelle loro varietà di cottura.
La degustazione, a base di funghi “Cardoncelli” accompagnati con pasta fresca locale e il vino novello, si svolgerà, come da programma, sabato 12 e domenica 13 novembre dalle ore 18.00 in P.zza “Le Monache”, in collaborazione con l’Istituto Alberghiero di Molfetta.
Il sapore del fungo cardoncello caratterizzerà gli antipasti, i primi, i secondi e, perché no?, anche altre portate. L’estro degli operatori della gastronomia e i migliori chef del territorio proporranno nuovi piatti che delizieranno il palato sopraffino degli ospiti e la creatività nella nostra stessa cucina domestica, insegnando nuovi modi gustosi di valorizzare un prodotto tipico locale delle tavole autunnali: il fungo cardoncello, ma anche piatti tipici della tradizione a base di carni, legumi, pasta fresca, pasticceria fresca e secca e cioccolato. La parte gastronomica sarà accompagnata da una ricca selezione di vini locali.
Baciati dal sole autunnale, non mancheranno le iniziative culturali e musicali che trovano, nella due giorni, un pubblico appassionato e partecipe.
Musica popolare, pizzica, taranta, tarantelle, stornelli e serenate accompagneranno i visitatori tra i numerosi stand di frutta e ortaggi nel centro antico, lasciando spazio a quadri di animazione di vari tipo, gli artisti di strada, i gruppi musicali, le rappresentazioni folkloristiche, i momenti teatrali: la festa sarà collettiva! Ogni luogo sarà scenario e il cielo il tetto dell’evento.
Per la prima volta la Sagra del Fungo Cardoncello di Ruvo di Puglia è fregiata del Patrocinio Istituzionale del MIPAAF (Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali). È il giusto riconoscimento del lavoro svolto dall’Associazione che coinvolge sia le Istituzioni locali e non, sia le altre Associazioni di categoria attuando la rete di conoscenza e di competenze auspicata nel settore turistico.
La kermesse è anche l’occasione per visitare Ruvo di Puglia, splendido borgo che offre uno scenario impareggiabile. Infatti, nel corso delle due giornate si svolgono le visite guidate presso il Museo Nazionale Jatta, la Pinacoteca Comunale di Arte Contemporanea, la Cattedrale, la Grotta di San Cleto e la Torre dell’Orologio aperti in via del tutto eccezionale per testimoniare il valore del patrimonio storico, artistico ed ambientale della cittadina murgiana.

(Info e prenotazioni al 080.3615419 – 080.3628428 IAT – oppure prolocoruvodipuglia@libero.it).


Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top