Tu sei qui
Home > BARESITÀ > Gastronomia > Tradizioni | Baresità gastronomica… ZUCCHINE ALLA POVERELLA

Tradizioni | Baresità gastronomica… ZUCCHINE ALLA POVERELLA

Zucchine alla Poverella

Tradizioni | Zucchine alla Poverella

Le Zucchine alla Poverella sono un piatto tipico della cucina Barese. “Poverella” non a caso, siamo infatti davanti ad una pietanza tanto gustosa quanto semplice e povera nella sua preparazione e negli ingredienti base. Un contorno dal sapore inconfondibile che viene dalla tradizione contadina , ma che tuttora è spesso presente sulle tavole per accompagnare secondi di carne o di pesce, oppure in purezza per un secondo di verdura,  magari accompagnato da un pezzo di focaccia o di pane croccante. Insomma le tradizioni non si smentiscono mai.

Le Zucchine secondo la ricetta tradizionale, vengono  tagliate a rondelle molto sottili, messe per un paio d’ore ad asciugare su un canovaccio,(questo passaggio  darà più croccantezza  alla frittura) , quindi fritte e fatte marinare con aceto, aglio a pezzetti e foglie di menta fresca.

Gli ingredienti per preparare “Zucchine alla Poverella” per 4 persone:

6 Zucchine
Olio di semi di arachide per friggere
Aceto di Vino bianco in una tazzina (2 dita)
Aglio
Menta
Sale
Olio Extravergine d’Oliva

La preparazione:

Prendete le Zucchine, lavatele esternamente, asciugatele e tagliatele a rondelle di circa 4/5 mm di spessore. Mettetele su un canovaccio per un paio d’ore, (anche al sole per ridurre il tempo di disidratazione), in modo che si asciughino e non assorbano troppo Olio durante la frittura, in questo modo risulteranno più croccanti.

Fate scaldare abbondante Olio di Semi in una padella, quindi mettete a friggere le Zucchine un po’ per volta. Mettetele in un piatto su un foglio di carta assorbente (scottex o carta paglia) in modo da far assorbire l’Olio in eccesso

Tritate più o meno grossolanamente la Menta e l’Aglio. Mettete le Zucchine in un vassoio o una terrina, conditele con il trito appena preparato quindi aggiungete il Sale, l’Olio Extravergine d’Oliva e l’Aceto.
Se friggete diverse Zucchine vi conviene condirle a strati con il Sale, qualche goccia di Aceto, l’Olio, il trito di Aglio e Menta. Lasciar riposare almeno un’ora prima di servirle. Guarnite con un ciuffetto di Menta fresca.

© YouBari.net – RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top