Tu sei qui
Home > BARESITÀ > Gastronomia > Tradizioni | Baresità gastronomica… La SCARCELLA Pasquale, la ricetta

Tradizioni | Baresità gastronomica… La SCARCELLA Pasquale, la ricetta

Scarcella

Tradizioni | La Scarcella

In dialetto si pronuncia Scarcedde, è un dolce tipico delle feste pasquali, originario della cucina Pugliese e molto conosciuto in tutto Meridione. Su tutte le tavole dei Baresi, quindi, nel periodo di Pasqua secondo la nostra tradizione non si può fare a meno di questi succulenti biscottoni, realizzati nelle più svariate forme, dal “cestino” al “coniglio”, dalla “colomba” al “cuore”. In pratica è un grande biscotto fatto di Pasta, che può assumere come dicevamo in precedenza, forme più svariate, la sua caratteristica è la presenza di Uova sode incorporate ad intreccio nella base dell’impasto.

Secondo la tradizione popolare, la Scarcella simboleggia la liberazione dal peccato originale, infatti per poterla mangiare, le Uova vanno appunto liberate dall’intreccio di Pasta, insomma in qualche modo “Scarcerate”.  Per completare l’opera, l’usanza vuole che vengano applicate sulla superficie delle perline di confettini colorati, a scopo decorativo.

INGREDIENTI per 6-8 persone

500 gr di Farina
100 gr di Zucchero
70 gr di Olio Extravergine di Oliva
2 Uova fresche
3 Uova sode
1/2 Bustina di Lievito per dolci
1 Bustina di Vanillina
Confettini colorati
Latte (quanto basta)

PREPARAZIONE:

Mettete su una spianatoia la Farina a fontana con al centro le due Uova fresche e lo Zucchero. Pian piano mescolate ed impastate aggiungendo la Vanillina, Lievito e l’Olio e se lo ritenete necessario un po’ di Latte. Di seguito ungete d’Olio una teglia e date una spolverata con la Farina. Prendete l’impasto con le mani unte d’Olio e disponetelo nella teglia, creando la forma che desiderate. Applicate sulla superficie le Uova sode comprensive di guscio, in un numero dispari e bloccatele con due fascettine della medesima Pasta a forma di croce. Con un tuorlo d’Uovo diluito con un po’ di Acqua, spennellate la superficie della Pasta e decorate la Scarcella con piccoli confetti colorati. Mettete in forno per mezz’ora a 180°.

© YouBari.net – RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top