Tu sei qui
Home > BARESITÀ > Gastronomia > Baresità gastronomica… “CIAMBOTTO”

Baresità gastronomica… “CIAMBOTTO”

Ciambotto

Ciambotto

La Zuppa di Pesce a Bari, si chiama Ciambotto, per prepararla si utilizzano diversi tipi di pesce di  piccola taglia, fresco, appena pescato che sa di mare e che nel Barese è “Pane quotidiano”. Il Ciambotto viene considerato pesce di seconda scelta proprio per le piccole dimensioni e perchè molto spinoso, ma ciò non significa che il risultato non sia gustoso e di qualità, anzi quello che ne vien fuori  è un piatto molto saporito, e dal sapore di mare intenso. Va condito con Olio Extravergine d’Oliva, Vino Bianco, Pomodorini, Prezzemolo e quindi  servito con del Pane casereccio.  Bisogna porre particolare attenzione all’ordine con il quale si cucinano i diversi pesci, perchè ognuno ha tempi di cottura differente. Il ciambotto può essere utilizzato anche per preparare un primo piatto utilizzando il saporito sughetto che ne esce fuori.

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di Pesce di scoglio “Ciambotto”
800 g di Pomodorini Ciliegino pelati,
2 Spicchi d’Aglio,
1 Cipolla
1 Ciuffo di Prezzemolo,
6-7 cucchiai d’Olio Extra Vergine d’Oliva
1 Peperoncino fresco,
Pepe
Sale.

Preparazione:

Prendete i Pesci e privateli delle viscere e delle squame, poi lavate accuratamente sotto l’Acqua corrente. In un largo tegame versate l’Olio e fate rosolare gli spicchi d’Aglio con il Peperoncino e la Cipolla tritati, e prima che Aglio e Cipolla si imbiondiscano, sfumate con una spruzzata di Vino Bianco secco. Unite una manciata di Prezzemolo tritato e i Pomodorini tagliati a metà, regolate di Sale e fate cuocere una decina di minuti, aggiungendo un paio di bicchieri d’Acqua, se necessario. Versate nel sughetto i Pesci, cominciando da quelli di taglia più grossa e poi con quelli di taglia più piccola, perché ognuno ha tempi di cottura differenti; pepate e lasciate cuocere il tutto per una ventina di minuti a fuoco non troppo alto. Servite la zuppa con fettine di pane e condite la pasta con il sughetto.

© YouBari.net – RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top